Zero dark Thirty

Operazione Zero Dark Thirty Dopo la visione ho trovato esagerate, se non stupide, le critiche per la violenza di questo film. Certo, purtroppo, è tutto molto realistico (forse fin troppo) sia nella trama che nella rappresentazione di torture ed attacchi terroristici ma è tremendamente “affascinante” per come è stato rappresentato.
Non siamo di fronte alla perfezione di “The Hurt Locker” ma poco ci manca, fosse stato un po’ meno macchinoso e più chiaro il susseguirsi dei vari interrogatori/sequestri/indizi.
Ma forse fa parte del messaggio che ci vuole lasciare Kathryn Bigelow son il suo ultimo discutissimo film e cioè che tutto è avvenuto un po’ anche per caso.

Consigliato.

Ecco il trailer:

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...