Oltre le colline

Oltre le colline Film particolarmente lungo e doloroso.
Narra di un fatto vero accaduto nei pressi di un monastero in Romania, dove la vita libera ed indipendente di una ragazza si scontrò con l’oscurantismo ed il proibizionismo di un prete ortodosso e della sua piccola comunità di donne, assuefate ed impaurite.

Bella la descrizione dello spaccato di vita a cui si dedicano con “amore” e ignoranza, in cui le donne svolgono tutto il lavoro ed il papà/prete/padrone resta solo con il “duro” lavoro di sacerdote a recitar messe e preghiere.
Servito e riverito sembra più un antico padrone feudale. Roba d’altri tempi si potrebbe pensare, ma in realtà la vita della fredda ed isolata comunità è ambientata ai giorni nostri!

L’ignoranza nel senso stretto della parola, la mancanza di cultura, il credere acriticamente, porteranno ad un evolversi della situazione sempre in peggio.

Film notevole, dichiaratamente “distaccato” e senza l’intento di puntare il dito verso questa o quell’altra istituzione, ma dentro allo spettatore si formeranno ben presto idee ben precise su chi potrebbe aver una colpa maggiore…

Se non avete problemi a subire film drammatici (ma realistici) di questa portata (e non dovreste) direi che la visione è sicuramente consigliata.

Il trailer:

E per qualche appassionato di cinema o in cerca di approfondimenti c’è anche un’intervista al regista Mungiu (Pdf in inglese) fatta dal Cineforum Pensotti di Legnano.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...