the reader

The Reader. Dopo lo shock iniziale di questa relazione sessuale al limite della pedofilia, ed il soffermarsi e indugiare del regista sui corpi per una buona mezz’ora… la trama devia inaspettatamente.  Ritroviamo i protagonisti qualche anno dopo in un tribunale, lui come studente spettatore, e lei come imputata di un crimine sull’umanità legato al fascismo. In Hanna (interpretata da Kate Winslet da Oscar) riconosciamo dei tratti caratteriali ben definiti. L’orgoglio misto alla vergogna per il suo analfabetismo nella prima parte del film non le fanno accettare una promozione sul lavoro che implica mansioni di scrittura; la sua ignoranza la porterà ad accettare un lavoro ignobile di carceriera solo per soldi, e la renderà più malleabile al dovere, senza pensare alle conseguenze delle sue azioni. Persone più scaltre ne trarranno vantaggio e la porteranno a non ammettere davanti alla corte di non aver potuto siglare il documento che la  incriminerà. Hanna si riscatterà imparando a leggere in carcere da autodidatta ma una vita di solitudine è insopportabile, non uscirà dalla sua prigione.

In tutto questo che ruolo ha Michael, the reader? Egli rimane segnato dall’incontro con questa donna che ha amato e che l’ha fatto soffrire con l’abbandono; lui pur in possesso della prova che la potrebbe scagionarla non la presenta; lui che potrebbe avere tutto non riesce a godere della bellezza della vita. Non so, ho trovato questo personaggio irrisolto. Interessanti, ma anch’esse inconcluse, le discussioni in aula di diritto degli studenti che devono distinguere tra il bene e il male e tra ciò che è legale e ciò che non lo è.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...