stella

Stella (regia di Sylvie Verheyde _ 2008 _ 103' _ Drammatico)

Film delicato e triste, fotografia della "squallida" vita di una ragazzina di 11 anni, che passa la propria giovinezza insieme a quella "colorita" popolazione che frequenta il bar di famiglia in una cittadina qualsiasi della periferia di Parigi.

Molte cose potrebbero sembrare naturali per noi adulti (e data la famiglia di origine) ma sono come macigni, e ben presto ci si accorge di quanto siano spiacevoli ed inopportune non appena vediamo in che ambiente è costretta a crescere la protagonista.
Avvenimenti che vedono coinvolti adulti "sbandati" e poco responsabili davanti ai suoi occhi e che saranno il metro di misura che la ragazzina utilizzerà in quel mondo sconosciuto che vi è al di fuori del bar, a contatto con tutti gli altri ragazzi della sua età: molto più giovani ed ingenui (per certi aspetti) ma completamente differenti. Questo anche perchè le sue guide (i genitori) sono tutto tranne che affidabili.
Insieme a tutto questo un velo di razzismo, malinconia e dolore.

Film toccante che merita di esser visto.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...