MTB Ferrara: Ciclabile Ro-Copparo

MTB Ferrara: Ciclabile Ro-Copparo

Tentiamo di fare un percorso circolare. Da Ferrara prendiamo la ciclabile per Francolino; arriviamo fin sull’argine del Po, ma scendiamo in località Pescara per poi rimanere sotto l’argine, tenendolo sempre alla nostra sinistra, e percorrendo le vie interne, poco trafficate in aprile, passando per le località Sabbioni, Fossadalbero (dove riusciamo a vedere tra gli alberi la omonima delizia estense) e Ruina dove facciamo una brevissima sosta nei pressi della suggestiva Chiesa di S.Martino (del 1300 circa), dal suo cortile si gode di una vista incredibile sui campi coltivati. Questo tratto è meglio evitarlo più avanti quando le strade saranno invase dai trattori.Ancora una volta siamo in piena e silenziosissima campagna. Non ci si stufa dei panorami, possiamo tenere un’andatura estremamente “panoramica!”.

Incrociamo l’itinerario ciclabile Ro-Copparo; questo sarà il tratto più bello percorso della giornata; la ciclabile è per la maggior parte su sede propria. Si capisce anche per l’alta frequentazione in un giorno feriale, non mancano gruppi di uomini e donne che praticano il walking, oltre ai ciclisti che si susseguono solitari o in piccoli gruppetti. In questo tratto è bello e divertente pedalare, anche rilassante ed una gioia per gli occhi.

Una volta giunti a Copparo non riusciamo subito a trovare le indicazioni per proseguire verso sud (teoricamente verso Sabbioncello S.Vittore), e , seguento una stradina sterrara che sembrava una ciclabile andiamo verso nord, fino a Ponte S. Pietro; questo tratto ci piace molto, magari la prossima volta vediamo se da queste stradine di può raggiungere l’argine. A Copparo grazie alle indicazioni di un simpatico signore riusciamo a dirigerci verso Sabbioncello S.Pietro.

La nostra intenzione sarebbe di arrivare a Ferrara lungo il Po di Volano, che però incrociamo solo un paio di volte; inoltre non sono segnalate ciclabili e noi non conosciamo bene la zona, quindi prevalentemente pedaliamo su strade provinciali (non ci piace proprio!!). In ogni caso, visto che forse sarà creata una ciclovia che da Ferrara lungo il Po di Volano raggiungerà il mare ci terremo informati su questa possibilità.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...