Le tre scimmie

Le tre scimmie (regia di Nuri Bilge Ceylan _ 2008 _ 109' _ Drammatico)

La fotografia è perfetta, un gioco di: chiaro-scuri, ombre, dissolvenze… uno stile tutto del regista Nuri Bilge Ceylan (rubato alla fotografia) che tende a sbiadire personaggi ed ambientazioni, e poche differenze di colori a pennellare il tutto; a tratti si distinguono solo il rosso ed il verde. Il regista decide, quindi, di far parlare i gesti, i volti delle persone e l'ambiente che li circonda (non a caso gli eventi atmosferici) al posto di far dialogare gli attori che si limitano per buona parte del film a brevissime frasi, per nulla esaustive, spesso confusionarie ed inconcludenti.

Perfetto dal punto di vista tecnico, la pellicola soffre un po' di staticità e cripticità (molti i segreti dei personaggi che incombono quotidianamente sulle loro vite), ed è forse anche per via di questo aspetto che risulta essere eccessivamente lunga, nonostante la reale durata sia relativamente contenuta, sotto le 2h i film non sono mai "lunghi", in teoria. 8)

Buona l'idea, forse un po' più di brio non avrebbe guastato.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...