l’uomo in più (regia di Paolo Sorrentino _ 2001 _ 100′ _ Drammatico)

Difficile, complicato ma bello, le prime impressioni sul film.

La storia ha un che di assurdo e di inespresso, si rimane in continua attesa di un evento chiarificatore.
E’ una storia di debolezze umane, di fama, sregolatezza e prospettive di un avvenire radioso che vengono brutalmente spazzate via da un incidente (o due o tre?), e senza che ci sia un nesso apparente con il tipo di stile di vita, tant’è che i due personaggi principali hanno una sottile linea che li accomuna,.

Non voglio svelare nulla di troppo perchè parlar del film sarebbe parlar della trama complessa che viene svelata (poco) pian piano ed è l’elemento che contraddistingua maggiormente la pellicola.
La visione è consigliata, ma cercate di prestare attenzione ad ogni singolo elemento della storia, anche il meno importante. La cosa non dovrebbe essere difficile dato che i due attori, Toni Servillo (Gomorra, Le conseguenze dell’amore, Il Divo) ad esempio, danno il massimo ed anche la regia riesce a tirar fuori il meglio del film.

Magari, se vi capita di ripassare dopo la visione, ce lo spiegate? ;P

Annunci

One thought on “

  1. Pingback: La grande bellezza | no! no! no! e no!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...