Gran Torino (regia di Clint Eastwood _ 2008 _ 116′ _ Drammatico)

Clint Eastwood (Changeling, Flags of our fathers, Million dollar baby, Mystic River) questa volta spiazza lo spettatore con un film agrodolce anche se a dir il vero non entra, di poco, nella top a causa di qualche lacuna nella sceneggiatura, a mio parere, infatti non è completamente ben amalgamato. Alcune scene (tipo la "conversione") sono un po’ troppo repentine, sebbene molti punti cruciali del cambiamento vengano svelati.

Il tutto è girato senza trucco (vedi la faccia di Clint) ne inganno (trama semplice come la scenografia e gli effetti speciali). Molto probabilmente con questo film Clint dirà addio alla scena come attore data l’età proprio, quasi come fosse un testamento (chissà quante volte l’avrete sentito dire… ma è la verità).
Nel film vi è un prete giovane ed inesperto interpretato da Christopher Carley (Leoni per agnelli), che scopriremo essere prete atipico: caparbio ed ancora molto simile più ad un uomo comune che ad un uomo di Chiesa, che accetta ed impara dai propri errori, decisamente molto al di fuori dei classici schemi clericali visti sul grande schermo (e non).

Autoreferenziale quando il protagonista mima la pistola, sembra proprio la caricatura di se stesso per via del passato di "pistolero".

La cosa che mi piaciuta di più sono sicuramente le battute, sprezzanti ed acide verso tutti. Poi anche alcune situazione grottesche, come il compleanno con il regalo della "vacanza permanente tra gli anziani". Proprio un genere di film che non ti aspetti da questo regista, che magari ha voluto dire in più di un occasione che lui non è ancora finito ma che ha molto da dire.

E’ un film imperdibile, che non mancherà di deliziarvi con scene buffe e rattristarvi con atroci destini.

Annunci

One thought on “

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...