è_é Le solite televisioni comuniste! Cribbio.

Il Citizen Silvio l’ha sempre detto che le televisioni sono di parte, ed infatti, chi meglio di lui può saperlo dato che le paga tutte?
"La Rai e’ ‘l’unica televisione di Stato al mondo che attacca il governo in carica’. A pensarla cosi’ e’ il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, ma è l’unico al mondo, salvo qualcuno con le fette di prosciutto di Parma sugli occhi.

"Considero dannoso per l’interesse di tutti noi che – ha detto Berlusconi – ci siano alcuni media che continuano a rappresentare la crisi come qualcosa di definitivo e tragico.

Credo che questo sia esagerato. Invito quindi i collaboratori dei media a diffondere un minimo di benevolenza verso l’interesse di tutti. Credo sia importante per le televisioni e i giornali"
(fonte asca)

In fin dei conti sappiamo cosa pensa Berlusconi della stampa, dopo che in campagna elettorale ha chiesto esplicitamente una mano alle testate nazionali "amiche" per sostenere il proprio partito.

E’ da poco online uno studio che analizza la condizione della televisione italiana, ed il risultato è una conferma di quello che si era capito da tempo:

Uno studio costruisce un indice della posizione ideologica dei telegiornali Rai e Mediaset utilizzando i dati sulla presenza dei politici in video, in particolare della loro voce. Da gennaio 2001 a settembre 2007, i telegiornali Mediaset hanno dedicato significativamente più spazio al centrodestra, anche quando al governo era il centrosinistra. Il Tg1 si allinea con qualche ritardo al colore politico della maggioranza. In mano agli spettatori resta l’arma del telecomando: è notevole il passaggio da Tg5 a Tg1 e da questo al Tg3 dopo il 2001.
(fonte lavoce)

E chi ancora dubita del quarto potere dovrebbe un po’ ricredersi.

Annunci

One thought on “

  1. ciao, sto mettendo su un piccolo negozietto virtuale dove poter esporre le mie creazioni in legno e non solo (collane, orecchini, oggetti da scrivania, portafoto, ciondoli, etc..), mi farebbe piacere se, quando hai tempo, volessi farci un salto giusto x curiosare! Basta cliccare sul mio link al blog.
    In caso contrario scusa il disturbo…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...