è_é Anche i ricchi piangono

Leggere certe cose mi rende org(c)oglione

Treviso, 11 mar. – (Adnkronos)

La Guardia di Finanza di Treviso ha denunciato per truffa e falso ideologico 157 persone perche’ nel 2006, senza averne ne’ diritto ne’ titolo, hanno richiesto ed ottenuto l’indebita esenzione dal pagamento del ticket per prestazioni sanitarie rese dalla Ulss 7 di Pieve di Soligo (Treviso).

Secondo i rilievi dei Finanzieri spiccano i casi di titolari di agenzie immobiliari che, coniugate con professionisti con redditi di oltre mezzo milione di euro, chiedevano l’esenzione. Scoperti anche ricchi collezionisti, possessori di auto di pregio, investitori esteri, proprietari di immobili.

Tutte queste persone non si facevano scrupolo nel dichiararsi aventi diritto all’esenzione dai ticket in quanto percettori di assegni sociali, pensione al minimo o disoccupati. Grave il danno di bilancio provocato all’ente pubblico.
(fonte gdf)

Ma poverini li capisco, è una congiura contro chi lavora onestamente ed è oppresso dalle tasse. In fin dei conti sono i soliti che pagano tutte le tasse anche per i fannulloni statali, per i dipendenti fancazzisti e tutti quegli immigrati clandestini e bla bla bla…

Complimenti. Dovrebbero rendere pubblici i nomi di certe persone, ma così, tanto per dovere di cronaca e giusto per far sapere che razza di merde di uomini sono, ma senza cattiveria hanno tutte le attenuanti, ce l’han nel sangue…

Annunci

One thought on “

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...