è_é no! no! no! e no! flessibilità "un par de co…"

Uno si fa il "mazzo tanto" da un cliente, a detta di tutti ostico, con: reperibilità, installazioni notturne, straordinari notturni, festivi, circa un paio di ore di viaggio per raggiungere il posto di lavoro che alla fin fine non è il tuo e non è nemmeno gratificante. Poi a fine anno ci sono le valutazioni (in stile multinazionale Ammerigana) che dovrebbero tener conto di disponibilità, soddisfazione del cliente (pigreco mezzi) e tante altre belle cose; la scala: 1 (il massimo),2+,2,3,4 (il minimo). Voto raggiunto dal povero disgraziato di cui sopra: 2. Porc#]§]@#!!!

La prossima volta che sento in tv che c’è bisogno di flessibilità la scaglio giù dal balcone e poi vado a trovare la "testa di m*****a" che forse non ha ben presente cosa voglia dire "lavorare" e gli piscio addosso, poi gli cago in bocca e in completo sadomaso che lo frusto.

Ah, l’azienda va bene, però di aumenti non è proprio il caso… bisogna vedere se il trend verrà confermato e se sgozzando un gatto in una notte di plenilunio e mettendone il sangue in una tazza questi coagula a forma di euro. Insomma, difficile.

Annunci

2 thoughts on “

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...