The Blues Brothers (regia di John Landis _ 1980 _ 148′ _ commedia musicale)

In missione x conto di Dio!! e senza doversi scusare con nessuno!

La trama è un pretesto x inserirvi le gags demenziali di John Belushi e Dan Aykroyd e il loro smisurato amore per il blues.

Ogni scena è mitica e rimane stampata nel cuore e nella mente a dispetto degli anni, a partire dal ritiro degli effetti personali di Jake appena uscito di prigione, e poi la Blues Mobile, l’appartamento con vista sulla metropolitana, la divisa dei Blues Brothers, il sermone di padre James, i colpi di pistola di Ray, la performance live di John Lee Hooker in Maxwell Street a Chicago (con la disputa su chi abbia scritto Boom Boom!), Think cantata da Aretha Franklin , le esibizioni live dei Blues Brothers nel locale country, l’esibizione in prigione, gli occhioni di Jake davanti a "Mystery Woman" Carrie Fisher principessa Leila…!! e l’intera colonna sonora che include molti brani anche in sottofondo, dei classici del genere.

Alla fine considerando che abbiamo sentito i Blues Brothers (ottimi!) e musicisti del calibro di Ray Charles , Aretha Franklin, Cab Calloway, James Brown, John Lee Hooker, Sam & Dave, Otis Redding; ho trovato un interessante link dove vegono citate tutte le canzoni e le loro origini; già solo approfondendo questa lista si inizierebbe a conoscere un genere che dà tuttora il ritmo e la carica a molte canzoni rock.

Un film che è stato per parecchi anni il mio film preferito!

Annunci

One thought on “

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...