the aviator (regia di Martin Scorsese _ 2004 _ 169′ _ drammatico/biografico)

E’ la storia di Howard Hughes, un miliardario con la passione del cinema, degli aerei e delle donne; in ogni caso i suoi progetti erano sempre grandiosi e fuori dal comune, la sua personalità non si curava delle critiche mosse da alcuno (probabilmente date le sue finanze non aveva motivo di preoccuparsi dei giudizi degli altri) e per questo veniva considerato una persona eccentrica; Una malattia lo constringe spesso ad autorecludersi per via di violente crisi di ossessione compulsiva, la germofobia.

E’ un film affascinante perchè innanzi tutto ci fà scoprire un personaggio del mondo del cinema che ancora non conoscevo (ovviamente c’è sempre da imparare, soprattutto sul passato e sulle radici, terreno dove è più veloce la perdita di memoria), e poi anche nella sua versione cinematografica la storia è densa di avvenimenti, ha un buon ritmo, i personaggi sono interpretati bene, ed in questo caso qualche effetto speciale non manca; e poi tutti vorremmo fare qualcosa di grandioso, tipo "l’aereo più veloce del mondo" e se qualcuno l’ha fatto guardiamo la sua storia stupiti; tutti influenziamo la vita dei posteri, alcuni in un modo più "pratico", forse non avrà lasciato affetti alle sue spalle (ma chi può saperlo veramente?) ma ci ha lasciato la possibilità di trasferirci velocemente da un continente all’altro, una cosa che prima non c’era.

A parte l’aspetto del "sogno" di successo è interessante anche come viene affrontato l’argomento della censura dei film, e quello dell’antitrust, argomenti sempre attuali.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...