kill Bill vol. 2

(regia di Quentin Tarantino _ 2004 _ 94′ _
azione)

In
attesa del verdetto di Akiro ecco le mie impressioni a caldo
dopo la visione di ieri sera.

Black Mamba perde i colpi e si
dilunga un po’ troppo in chiacchere nel suo lento trasformarsi in
Beatrix Kiddo; film imperdibile se si è visto Kill Bill vol.
1
ma non ugualmente incisivo, comunque non importa, sostengo che il
film poteva benissimo essere solo uno, il dividerlo in due è stata un’abile
manovra di marketing per raddoppiare gli incassi al cinema, in DVD, gadgets
doppi; Quentin Tarantino deve commentare qui personalmente
se si trattava di una sua precisa scelta artistica
incondizionata.

Da qui il mio commento _CONTIENE
.SPOILERS_

Moltissimo lo spazio dedicato nel film a
Budd; o forse è uguale a quello degli altri nemici in lista
solo che la sua vita attuale è più dozzinale; Budd è il
fratello di Bill ma in ogni caso non viene spiegato perché i
due non vadano d’accordo e non c’è un episodio rilevante al quale far ricondurre
l’attuale stile di vita dimesso e remissivo di Budd. E poi si
fa fregare da una bionda come un bimbo ingenuo….. inoltre il serpente come mai
colpisce solo lui? Forse fà parte di quei particolari dell’area “fantasy” del
film. Comunque Budd è l’unico con un po’ di anima e che
comprende le ragioni di Black Mamba fin dal vol. 1 con la frase
“meritiamo di morire” e con la via di fuga concessale nel vol. 2; non a caso il
suo killer è _____ ; anche dopo morto il suo aiuto è per Black
Mamba
lui sarà stato ingenuo, ma anche gli altri han creduto alla sua
parola senza verificare… bravo Budd

Strepitosa Elle, in questo caso c’è solo il
combattimento (insolitamente comico) con Black Mamba che vale
tutto il film; unico particolare in più è che sono state addestrate dallo stesso
maestro quindi la lotta si svolge con le stesse tecniche, solo la più brava e
determinata può vincere; non c’è differenza nelle armi o nella preparazione è
solo una lotta di motivazioni, e la più motivata è… una bionda!! Vittoria senza
morte in questo caso, Elle quante volte aveva ripetuto che
Black Mamba doveva soffrire …….

Introdotto un nuovo personaggio, Pai Mei,
oggi diremmo “personal trainer” di Black Mamba; le insegna le
tecniche di combattimento; avrei preferito che questa parte del film fosse stata
più lunga e dettagliata ed un filino meno grottesca; comunque se si và al di là
della barba di Pai Mei e del suo tic, il suo ruolo è
importantissimo; è stato l’insegnante di Bill, di Black
Mamba
e di Elle ma ad ognuno ha insegnato quel che si
meritavano di apprendere in base al carattere ed alla volontà; potremmo
paragonare ogni essere umano ad una spugna, ognuna imbevuta del
sapere quanto più è stata strizzata prima;

Bill ci ha rotto il C, mi son chiesta
fin dalla apparizione come mai la nostra eroina non lo facesse fuori subito ed
alla velocità della luce; che OO questo chiarimento, ma cosa c’era da
chiarire?!?!? Ti ha sparato in testa, ed ha aspettato il tuo risveglio per farti
fuori cosa vuoi sapere ancora? Ma fallo fuori subito!!!!! Ammetto che lo fa
fuori con una mossa inaspettata ma…. Anche un po’ comica… io ho contato 6 passi
anziché 5… boh; e che film guardavano in TV durante il chiarimento? Forse un
film con David Carradine, chissà… (un po’ di ingnoranza qua è
là non guasta…)

Su B.B. che dire… io mi sarei nascosta
vedendo un’estranea per la prima volta, altro che giocare con mammina, e poi ti
muore il papi e neanche una lacrimuccia…. Ha sangue killer la signorina che le
scorre nelle vene!!

Il capitolo sulle prove del matrimonio non mi è piaciuto, un
chiarimento con Bill, del tutto falso ed inutile, non aggiunge
nulla a quanto già descritto nel vol. 1, anzi erano più belli i flash della
memoria.

Black Mamba… un po’ mi deludi…
innamorata di uno che (guardano le età anagrafiche dei protagonisti) ha 34 anni
più di te!! Non me lo aspettavo!!! Il personaggio da spietato killer senza nome
(se non il nick Black Mamba), passa piano piano ad essere
Beatrix, e si vede innanzitutto dalla mancata precisione nelle
sue azioni, ed anche dall’abbigliamento più femminile. Nonostante questo
parziale cambiamento di personalità, un po’ meno super-eroe e un po’ più donna,
sei la nostra eroina altroché!! Bel ruolo da protagonista per Uma
Thurman
assolutamente insostituibile, non è mica da tutti essere
“la Musa” di Quentin Tarantino.

All’uscita del cinema il pubblico per lo più commentava con
un “che palle”, avendo assimilato il vol. 1 come un capolavoro, questo vol. 2 è
shockante, certamente non è lo stesso film ripetuto, e questo è un
pregio.




Annunci

14 thoughts on “

  1. Ehi, grazie mille per la
    visita e… per la ‘pubblicità'(addirittura)!! Anch’io sono rimasto un pò
    perplesso a fine visione, il contrasto con il 1°vol. è stridente se si considera
    la lunghezza di certi dialoghi (o di certe sequenze: penso a quella in cui Budd
    viene licenziato dal suo capo). Di sicuro è un film più ‘caldo’ rispetto al
    precedente. Ma va rivisto, senza dubbio. Poi magari ci aggiorniamo su eventuali
    ripensamenti! Ciao e a prestissimo!

  2. Ciao imaginaria! grazie
    millequattrocentoventidue per il regalo (il link)! Anke noi (MATT&Akione) la
    settimana scorsa ci siamo goduti cotale film fino alla fine totale di cui non
    tutti si sono accorti.
    SPOILER……………………………………………………………….
    … l’ultimissima scena è alla fine dei titoli di coda quando il cinema si
    svuota: lei fa l’occhiolino al pubblico in macchina mentre guida, in bianco e
    nero.
    Comunque a me è piaciuto tantissimo: prova a considerarlo nel complesso, (volume
    1+2) come era nato nella mente di tarantino: vedrai che è un film vario e
    complesso con momenti più veloci e altri più riflessivi: perfetto!
    MATT

  3. …………..SPOILER NO.
    2……………
    Akiro&I dopo i titoli di coda, e confermo cinema svuotato al 98%, abbiamo
    visto Uma riprovare la scena dell’occhio, non ricordo se con o senza strizzatina
    d’occhio (in questo caso… suo!!)

  4. Pensare che io ho
    apprezzato più il Vol 2. Spezzarlo in due è stata un’operazione commerciale ma
    ha una sua ragion d’essere nel risultato finale. Vol 1 e 2 sono molto diversi.
    Il primo è di azione e suspence, il secondo mi pare più riflessivo (se mi
    passate il termine). Anche più sentimentale, tutti i legami, amorosi familiari e
    simili, vengono svelati. Forse sono malata ma continuo ad essere totalmente
    “tarantinata”, seconda solo a Tarantino stesso.

  5. black mamba non uccide
    subito bill perché viene disorientata dalla vista di bb (che la riconosce perché
    ha visto le sue foto… mica è un’estranea); poi, dopo essersi ripresa, cerca di
    ammazzarlo afferando la spada ma bill le spara il siero della verità nella gamba
    e la tiene sotto tiro: che poteva fare? inoltre black mamba segue il codice del
    samurai: ammazza con onore; e, infine….. la vendetta è un piatto che va
    gustato freddo. e il cerchio si chiude. ciao.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...